fbpx
Hotel Ballestrin una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!

Hotel Ballestrin una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!

L’hotel Ballestrin è situato a Barzio, non a torto chiamato “la perla della Valsassina” può esserne considerato il principale centro turistico della Valsassina a soli a quattordici chilometri da Lecco ha alle sue spalle i Piani di Bobbio e il gruppo delle Grigne davanti! 

I Piani di Bobbio sono raggiungibili con una funivia a cabine multiple, che nei mesi invernali offre una gamma di piste di discesa di tutte le difficoltà, mentre nella stagione calda la possibilità di numerose escursioni più o meno impegnative. 


Barzio vi accoglie con le sue ville che vennero costruite verso la fine dell’ottocento e che oggi si alternano alle case ristrutturate o recenti e che determinarono lo sviluppo dell’area da un’economia di stampo agricolo, a una legata al settore terziario.
 
In questo gioiellino trovate l’Hotel Ballestrin, storico dell’attività alberghiera ( ben ottant’anni!) ma in una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!
Il ristorante dell’hotel vi accoglierà con tante prelibatezze locali e internazionali!
 
Come trovarlo:
Via Coldogna 1, BARZIO (LC)
TEL. 0341-996111 – 348-7297640
Hotel Ballestrin Hotel Ballestrin
B&B Gli Gnomi accoglienza con il cuore…

B&B Gli Gnomi accoglienza con il cuore…

Primaluna, comune che vanta i primi antichissimi insediamenti che risalgono all’epoca in cui la valle era ancora parzialmente occupata dall’acqua.

Capoluogo religioso della valle per molti secoli, il paese era cinto da mura con sette torri e sette porte nel Medioevo.Si pensa che il nome del paese possa derivare da “Primum Lumen”, letteralmente “prima luce” del Cristianesimo.

Da Primaluna è possibile salire le pendici della Grigna, attraverso bei boschi di castagni e faggi. Classiche mete nelle escursioni da qui sono, ad esempio, il Rifugio Riva o la Cima di Olino. Una visita da fare è nel Parco minerario di Cortabbio, frazione di Primaluna.

Nella Grigna si inoltrano due miniere di barite oggi visitabili, la “Nuovo Ribasso” e la “Vittoria” che costituiscono il parco minerario di Cortabbio. In questo storico paese troviamo il B&B GLI GNOMI che prende il nome dai ricordi del suo papà di DANILA la padrona di casa.

Ogni piccolo particolare dell’arredamento di questo grazioso B&B è curato minuziosamente, con personalità e amore dove anche i vecchi mobili della nonnina Lucia vivono una vita nuova fatta di accoglienza e sorrisi!!

Danila, affabile e calorosa, vi coccolerà in maniera speciale a partire dalla colazione, rigorosamente preparata con prodotti locali! Non mancate di lustratevi gli occhi ammirando le creazioni del “Laboratorio Degli Gnomi”; oggetti unici fatti a mano a disposizione di chi volesse comprarne uno come ricordo di un soggiorno che ha la capacità di lasciare il segno!

Dove trovarlo:
Primaluna in Via Dante Alighieri, 15 – Tel +39 393 944 5501
Al B&B Il Gerlo, lezioni di cucina con lo chef Francesco

Al B&B Il Gerlo, lezioni di cucina con lo chef Francesco

Il comune di Casargo si trova in Alta Valsassina, in un fondovalle dominato dal Monte Legnone, ed è una delle mete turistiche più apprezzate della valle.

Sicuramente da fare sono delle bellissime passeggiate all’Alpe Paglio (rifugio Santa Rita, i laghi alpini e il Pizzo dei Tre Signori m 2554) e all’Alpe Giumello (m 1500), sede di un importante scuola di parapendio, piccola stazione sciistica nel periodo invernale e terrazza naturale con vista su tutto il bacino lariano con il lago di Como e di Lugano.

Poi una visita alla chiesetta di S. Margherita, il più antico edificio religioso della Valsassina, risalente al XI-XII secolo; abside romanico, affreschi rinascimentali e bizantini. Da qui le origini di tutte le altre chiese valsassinesi.

Trovate un’accoglienza calda e famigliare nel B&BIl Gerlo”, dove potrete partecipare a vere lezioni di cucina che il capofamiglia lo chef Francesco impartisce con amore e cura delle tradizioni a richiesta dei suoi ospiti!

Il B&B Il Gerlo ha un grande giardino che è a stretto contatto con gli animali a cui si dedicano con grande passione.

Il nome “il gerlo” deriva dalla cesta, a forma di cono rovesciato, che i nostri contadini, ancora oggi, portano sulle spalle.

Qui si respira l’atmosfera di una volta dove i valori della terra e dell’ospitalità restano vivi e fondamentali.

Come raggiungere questo paradiso?
Casargo dista da Lecco 36 km, qui potrete trovare

Bed & Breakfast “Il Gerlo”

Via Provinciale 26/A – Casargo (LC) – Tel. e fax 0341840627 – Cell. 3493105875
www.bebilgerlo.it

Bianco Hotel… e tu?  che colore sei?

Bianco Hotel… e tu? che colore sei?

La sua posizione fa di Primaluna, comune collocato nel centro della Valsassina, la meta ideale per raggiungere comodamente ogni punto possa essere di vostro interesse nella valle!
Bellissimi boschi di castagni e faggi fanno da sfondo alle vostre passeggiate, circondati da fertili e verdissimi prati attraversati dal torrente Pioverna.
Alloggiare nel caratteristico BIANCO HOTEL darà alle vostre vacanze quel qualcosa in più fatto di confort, design, charme e comodità moderna!
Da leccarsi i baffi con il ricercato buffet, sempre freschissimo e ricco di prodotti locali per una colazione a tutto sprint e se voglio solo rilassarmi si può godere del bellissimo portico a disposizione di tutti gli ospiti.
Filosofia del Bianco Hotel è COCCOLARE GLI OSPITI perché alla loro partenza non si dica addio ma arrivederci a presto!!!

Come raggiungere questo paradiso?

Da Lecco direzione Valsassina a soli 21 Km potrete trovare Primaluna e  lungo la strada potrete vedere l’inconfondibile BIANCO HOTEL

Via Provinciale 5A – Primaluna (LC), Italy
Tel (+39) 0341.981067 – cell. (+39) 348.2441188 – info@biancohotel.it
Nel B&B La Cà di Sala ospitalità semplice e sincera

Nel B&B La Cà di Sala ospitalità semplice e sincera

Ed eccoci a Margno, un piccolo paese posizionato alle pendici del Monte Cimone, all’inizio della Val Casargo (Alta Valsassina). Si trova su una morena a forma come di promontorio, con ai fianchi due dei torrenti che a valle confluiscono nel Pioverna.

Da questo allegro e soleggiato paese è possibile raggiungere il Pian delle Betulle attraverso una comoda funivia. Da qui si possono intraprendere diverse escursioni, come quelle al Cimone di Margno, al larice bruciato (Lares Brusaa) o all’Alpe di PaglioIl Pian delle Betulle è anche sede di uno dei parchi divertimenti Jungle Raider Park.

Ed è qui, nel B&B La Cà di Sala che potrete trovare un’ospitalità semplice e cordiale, dove tutto è curato con amore dai proprietari che vi faranno sentire coccolati e viziati come non mai!

Da non dimenticare le ricche colazioni a base di prodotti tipici locali come miele, caviadini, confetture e marmellate.

Come raggiungere questo paradiso?

Il B&B La Cà di Sala è sulla strada principale di Margno in Alta Valsassina ,immerso nel verde delle Prealpi Orobiche, raggiungibile facilmente in auto e con i mezzi pubblici.

B&B “La Cà di Sala” – Via Vittorio Veneto, 41 – Margno – Lecco-  Tel.  0341 840549
Fiumelatte, il fiume lungo 250 metri

Fiumelatte, il fiume lungo 250 metri

Fiumelatte è anche il nome del piccolo borgo, della frazione di Varenna, attraverso il quale scorre questo piccolo fiume. Questo corso d’acqua nasce misteriosamente da una grotta. La velocità con cui scorre crea un particolare effetto spumeggiante. La particolarità del Fiumelatte è dovuta alla regolare intermittenza con cui scorre ed esattamente dal 25 marzo, festa dell’Annunciazione, al 7 ottobre,  Madonna del Rosario e del patrono di Varenna. Per questo motivo viene chiamato il fiume delle due Madonne.

Anche Leonardo da Vinci fu molto incuriosito da questo corso d’acqua tanto da parlarne nel Codice Atlantico 

“È il Fiumelaccio, il quale cade da alto più che braccia 100 dalla vena donde nasce, a piombo sul lago, con inistimabile strepitio e romore”

Partendo dalla  frazione Fiumelatte  e seguendo il corso d’acqua sulla parte sinistra, si trova un sentiero in corrispondenza con la linea ferroviaria. Salendo sempre verso l’alto si raggiunge la grotta da dove nasce questo fiume.

Fiumelatte dista circa 30 Km dalla sede del Valsassina Country Festival