fbpx

Il comune di Casargo si trova in Alta Valsassina, in un fondovalle dominato dal Monte Legnone, ed è una delle mete turistiche più apprezzate della valle.

Sicuramente da fare sono delle bellissime passeggiate all’Alpe Paglio (rifugio Santa Rita, i laghi alpini e il Pizzo dei Tre Signori m 2554) e all’Alpe Giumello (m 1500), sede di un importante scuola di parapendio, piccola stazione sciistica nel periodo invernale e terrazza naturale con vista su tutto il bacino lariano con il lago di Como e di Lugano.

Poi una visita alla chiesetta di S. Margherita, il più antico edificio religioso della Valsassina, risalente al XI-XII secolo; abside romanico, affreschi rinascimentali e bizantini. Da qui le origini di tutte le altre chiese valsassinesi.

Trovate un’accoglienza calda e famigliare nel B&BIl Gerlo”, dove potrete partecipare a vere lezioni di cucina che il capofamiglia lo chef Francesco impartisce con amore e cura delle tradizioni a richiesta dei suoi ospiti!

Il B&B Il Gerlo ha un grande giardino che è a stretto contatto con gli animali a cui si dedicano con grande passione.

Il nome “il gerlo” deriva dalla cesta, a forma di cono rovesciato, che i nostri contadini, ancora oggi, portano sulle spalle.

Qui si respira l’atmosfera di una volta dove i valori della terra e dell’ospitalità restano vivi e fondamentali.

Come raggiungere questo paradiso?
Casargo dista da Lecco 36 km, qui potrete trovare

Bed & Breakfast “Il Gerlo”

Via Provinciale 26/A – Casargo (LC) – Tel. e fax 0341840627 – Cell. 3493105875
www.bebilgerlo.it