fbpx

Primaluna, comune che vanta i primi antichissimi insediamenti che risalgono all’epoca in cui la valle era ancora parzialmente occupata dall’acqua.

Capoluogo religioso della valle per molti secoli, il paese era cinto da mura con sette torri e sette porte nel Medioevo.Si pensa che il nome del paese possa derivare da “Primum Lumen”, letteralmente “prima luce” del Cristianesimo.

Da Primaluna è possibile salire le pendici della Grigna, attraverso bei boschi di castagni e faggi. Classiche mete nelle escursioni da qui sono, ad esempio, il Rifugio Riva o la Cima di Olino. Una visita da fare è nel Parco minerario di Cortabbio, frazione di Primaluna.

Nella Grigna si inoltrano due miniere di barite oggi visitabili, la “Nuovo Ribasso” e la “Vittoria” che costituiscono il parco minerario di Cortabbio. In questo storico paese troviamo il B&B GLI GNOMI che prende il nome dai ricordi del suo papà di DANILA la padrona di casa.

Ogni piccolo particolare dell’arredamento di questo grazioso B&B è curato minuziosamente, con personalità e amore dove anche i vecchi mobili della nonnina Lucia vivono una vita nuova fatta di accoglienza e sorrisi!!

Danila, affabile e calorosa, vi coccolerà in maniera speciale a partire dalla colazione, rigorosamente preparata con prodotti locali! Non mancate di lustratevi gli occhi ammirando le creazioni del “Laboratorio Degli Gnomi”; oggetti unici fatti a mano a disposizione di chi volesse comprarne uno come ricordo di un soggiorno che ha la capacità di lasciare il segno!

Dove trovarlo:
Primaluna in Via Dante Alighieri, 15 – Tel +39 393 944 5501