fbpx
Gli Sbandieratori di Primaluna animano il Valsassina Country Festival con le loro bandiere volteggianti

Gli Sbandieratori di Primaluna animano il Valsassina Country Festival con le loro bandiere volteggianti

Nel turbinio delle 4 giornate del Valsassina Country Festival 2019, fra musica balli, gare, sfilate spicca lo spettacolo irresistibile del Gruppo Sbandieratori e Tamburini della “Torre” di Primaluna che anima e affascina sia i grandi che i piccini.

Ci  raccontate come è nato il vostro gruppo e da quante persone lo compongono?

Buongiorno; innanzitutto mi presento: sono Veronica Casagrande e da quest’anno sono la vicepresidente di questo gruppo e in pratica vivo con la bandiera in mano da quando ho 7 anni!!
Sono fiera e orgogliosa di portare avanti un progetto creato da mio padre il quale ha dato a questo gruppo tutta l’energia e la passione possibile nonostante queste discipline erano una novità per la nostra valle.
Il gruppo è nato precisamente nel 1995 come “gruppo tamburini della torre” per mano di Claudio Casagrande che unisce dei ragazzi volenterosi e dal desiderio di creare qualcosa di nuovo.
Proveniente da Orte, in provincia di Viterbo, paese dove le discipline dei tamburi e delle bandiere hanno origini molto lontane, decide di fondare nel 1998 il “gruppo sbandieratori e tamburini della torre di Primaluna”.
Ad oggi i componenti attivi sono ben 42 soci sia grandi che piccini a partire addirittura dai 5 anni..suddivisi tra sbandieratori tamburini e chiarine.

A chi è affidata la conduzione del gruppo?

Da quest’anno con le nuove elezioni c’è una nuova direzione composta dal segretario Mauro Pozzoli e dai consiglieri Giovanni Bergamini e Alfonso Scabbio.. è il nostro giovane sbandieratore Alan Artusi invece il presidente.. entrato nel gruppo fin da piccolo, in pratica cresciuto con la bandiera in mano.. abbiamo poi il capo bandiere Alex Baruffaldi e il capo musici Elisabetta Magni.

Hanno un significato i vostri costumi e i diversi i colori  delle bandiere?
I nostri costumi nonché le bandiere, richiamano i colori delle sei frazioni del nostro comune.. (ROSSO Primaluna AZZURRO Cortabbio VERDE Pessina GIALLO Gero NERO Barcone VIOLA Vimogno)

Che spirito vi lega per affrontare ore di prove e faticose trasferte?
Innanzitutto ci lega uno spirito di amicizia, ovviamente ci accomuna lo scopo di riprodurre a distanza di secoli le tradizioni storiche del nostro paese nel periodo del medioevo.. in particolar modo con l’arte della bandiera del tamburo e della chiarina.

Avete raggiunto degli obiettivi o premi che vi hanno reso orgogliosi?
Abbiamo partecipato a tre campionati regionali Lombardi arrivando anche secondi e terzi in alcune categorie. Il gruppo ha fatto numerose uscite negli anni dentro e fuori i confini Lombardi arrivando perfino in Svizzera e Francia;  di questo andiamo molto fieri!

Cosa ci farete vedere al Valsassina Country Festival?
Vi faremo entrare in un clima medioevale con uno spettacolo basato su un susseguirsi di esercizi effettuati da singoli, coppie, piccole e grandi squadre di sbandieratori con una o più bandiere.
Le bandiere durante i movimenti con i loro colori danno un effetto suggestivo che viene amplificato dai ritmi d’accompagnamento proposti dai musici.

I vostri impegni futuri? 
Oltre ai vari appuntamenti che abbiamo in programma, l’uscita più importante per noi è la nostra festa dove si disputerà il palio delle 6 frazioni, 6 arcieri ed altrettanti cavalieri si sfideranno per la conquista dell’ambito anello d’oro.
Con l’occasione vi invitiamo tutti ad essere presenti il 22 giugno a Primaluna e rivivrete una serata in pieno stile medievale!!

 

http://www.sbandiprimaluna.altervista.org/home.html

https://www.facebook.com/groups/127256953958993/

 

 

RANCH ACADEMY fondato da DREW MISCHIANTI e NATALIA ESTRADA al Valsassina Country Festival 2019

RANCH ACADEMY fondato da DREW MISCHIANTI e NATALIA ESTRADA al Valsassina Country Festival 2019

Nell’edizione 2019 del Valsassina Country Festival non poteva mancare l’eccellenza del mondo equestre!! 

Stiamo parlando del RANCH ACADEMY fondato da DREW MISCHIANTI e NATALIA ESTRADA; una scuola aperta a tutti che forma cavalieri e amazzoni desiderosi di IMPARARE quest’Arte antica fatta di tradizione, stile, dell’autenticità di una cultura che non va imitata ma vissuta, respirata, assorbita.

Ma vediamo chi sono e cos’è la loro Academy:

DREW:

La Maremma Laziale, con i pascoli grandi, i butteri, i cavalli rustici e selvatici sono stati parte della mia lenta educazione alla vita ed hanno avuto molta importanza nella scelta della direzione che poi ho voluto prendere, ovvero il Cavallo da Lavoro; da qui il salto nella grande Frontiera Americana; il ruolo del cavallo in tutto questo è sempre stato per me un punto di partenza per marciare alla ricerca delle antiche tradizioni legate a questa cultura. Da questo studio sono iniziati i miei viaggi in Nordamerica, le esperienze di lavoro, il duro “addestramento” in luoghi non conosciuti, non alla moda ma ancora veri e crudi, liberi, selvaggi.
Indipendenza, libertà ma anche disciplina e rispetto per gli altri sono le mie redini; non ho mai trovato nulla di più gratificante che lavorare all’aria aperta, in sella ad un cavallo con una mandria di bovini, nel mezzo del niente.

Drew parlaci di Ranch Academy, quando e come hai avuto l’idea di fondare una scuola tecnica per cavalieri e perchè lo hai fatto?

Ranch Academy nasce insieme ad una persona straordinaria. Natalia Estrada. Grazie al suo talento, la sua energia e la dedizione assoluta che mette in tutto ciò che fa, è nata questa Accademia che cresce ogni giorno e migliora e prospera. E’ tutto merito suo. Il motivo per il quale abbiamo creato una scuola del genere è perchè la nostra missione è quella di divulgare il Buon Equitare, le tradizioni e l’amore per i cavalli attraverso incontri, corsi di formazione ed eventi culturali.

NATALIA:

Natalia ha sempre amato la Natura ed i cavalli. 
Questa passione l’ha portata ad abbandonare lo show business per dedicarsi totalmente alla vita in campagna.
Oltre ad essere una donna amante dei cavalli è una allevatrice di bestiame ed ha fondato, insieme a suo marito ed alcuni soci, il brand BEEFERENT, che propone un allevamento allo stato brado, ecocompatibie ed organico.
Capace e tenace, Natalia e’sempre alle prese con cavalli, puledri, muli, cani da lavoro e bovini. L’eleganza, il talento e la bellezza che ha espresso per anni danzando le ha trasferite nell’Arte dell’Equitare, ed oggi, come molti hanno scritto è la donna che “balla con i cavalli“.
Oltre dieci anni fa, nasce Ranch Academy, insieme a Drew Mischianti ed inizia una carriera professionale di formazione cavalieri ed amazzoni che la porta a girare il mondo per insegnare a cercare l’armonia e l’equilibrio fisico e psichico assieme ai cavalli.

RANCH ACADEMY:

Un Accademia di formazione per forgiare nuovi binomi che sappiano davvero cosa voglia dire lavorare insieme a cavalli e bestiame…
Seguiteci :
Facebook:www.facebook.com/ranchacademy
Sito:www.ranch-academy.com

Cosa portate per noi al Valsassina Country Festival?
– Ranch Academy
– B&M Bucking Bulls
– Stockdogs
– Mules
– Vaquero Traditional Ranch Roping: Esibizioni di lavoro con il bestiame secondo le antiche tradizioni della California. Il cavallo da ranch e le sue caratteristiche, un workshop dedicato al mestiere del Working Cowboy nella più pura ed epica storia di un mestiere divenuto leggenda.
Bull Riding: …appuntamento imperdibile con il Rodeo. Tori atletici e cowboys coraggiosi raccontano al pubblico un emozionante sport che in America ed oramai nel mondo continua ad affascinare milioni di fans.
Stockdogs: Il cane e l’uomo, un legame ancestrale, indissolubile che in un ranch diventa indispensabile. Prove di lavoro sul bestiame, controllo, conduzione e tecniche di addestramento.
Il mulo: L’eroe della frontiera, l’equide che ha conquistato il West. Storia, tradizione e prove di abilità

DIMORE: Amici del Valsassina Country Festival

DIMORE: Amici del Valsassina Country Festival

La casa di un uomo è il suo castello
Ecco il motto che Barbara Locatelli, titolare dell’Agenzia Immobiliare DIMORE, ha fatto suo!
Si perché in ogni casa che incontra sul suo cammino Barbara mette amore e passione rendendola preziosa per il suo nuovo proprietario e aiutando chi invece la casa la vuole vendere, a trovare la persona giusta che possa vivere e apprezzare appieno il suo nuovo “castello”!
L’agenzia nasce nel 2003 e si trova in Via Alessandro Manzoni, 6 nella splendida BARZIO, la perla della Valsassina; ogni casa che ha la fortuna di “finire” nelle mani di Barbara diventa una reggia perché il rispetto, la cura e la capacità di valorizzare l’immobile sono la filosofia che caratterizza il lavoro di questa appassionata imprenditrice!
Se della Valsassina vuoi fare il tuo regno per viverci oppure per passare le vacanze affidati all’Agenzia Immobiliare Dimore, troverai diverse proposte; appartamenti di varie tipologie, metrature e confort, ville, rustici, negozi, terreni…
Per contattare Barbara:
0341-918396
347-9121986
dimore

Agenzia Immobiliare DIMORE

Valsassina Country Festival per “ACCUMOLI NEL CUORE”…

Valsassina Country Festival per “ACCUMOLI NEL CUORE”…

Anche il Valsassina Country Festival in prima linea per sostenere l’importante progetto “ACCUMOLI NEL CUORE”!!

Di cosa si tratta?
L’obiettivo di accumoli nel cuore è quello di raccogliere almeno 50mila€ per la realizzazione della cucina da collocare all’interno della struttura polifunzionale in procinto di essere realizzata ad Accumoli (Rieti).

L’iniziativa, nata dall’amicizia fra il Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio e la Banda Città di Accumoli, è oggi sostenuta dalla Banca della Valsassina e dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus.

Il Valsassina Country Festival destinerà un contributo, oltre che alla Parrocchia di Barzio, anche a questa importante iniziativa…

Dai un occhiata al progetto: clicca qui

…Perché il cuore del country è grande!!

Hotel Ballestrin una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!

Hotel Ballestrin una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!

L’hotel Ballestrin è situato a Barzio, non a torto chiamato “la perla della Valsassina” può esserne considerato il principale centro turistico della Valsassina a soli a quattordici chilometri da Lecco ha alle sue spalle i Piani di Bobbio e il gruppo delle Grigne davanti! 

I Piani di Bobbio sono raggiungibili con una funivia a cabine multiple, che nei mesi invernali offre una gamma di piste di discesa di tutte le difficoltà, mentre nella stagione calda la possibilità di numerose escursioni più o meno impegnative. 


Barzio vi accoglie con le sue ville che vennero costruite verso la fine dell’ottocento e che oggi si alternano alle case ristrutturate o recenti e che determinarono lo sviluppo dell’area da un’economia di stampo agricolo, a una legata al settore terziario.
 
In questo gioiellino trovate l’Hotel Ballestrin, storico dell’attività alberghiera ( ben ottant’anni!) ma in una location moderna dotata di tutti i comfort prima fra tutto..la piscina!!
Il ristorante dell’hotel vi accoglierà con tante prelibatezze locali e internazionali!
 
Come trovarlo:
Via Coldogna 1, BARZIO (LC)
TEL. 0341-996111 – 348-7297640
Hotel Ballestrin Hotel Ballestrin